Sunday, 27 November 2022, 2:15 PM
Site: e-Learning - UNIMIB
Course: Seminario per Dottorandi in Scienze Umane (BIB-SEM_SCIENZEUMANE)
Glossary: Glossario di biblioteconomia
I

ISBN

Acronimo di International Standard Book Number; codice numerico accettato universalmente assegnato ad ogni libro o edizione di libro prima che esso venga pubblicato.

ISSN

Acronimo di International Standard Serial Number; codice numerico accettato universalmente che consente l’identificazione univoca di un periodico.

L

Letteratura grigia

L’insieme dei documenti non diffusi attraverso i normali canali commerciali, nati all’interno di organizzazioni scientifiche, industriali, economiche, pubbliche o private, inizialmente come documenti di lavoro; es.: relazioni contenenti informazioni scientifiche tecniche, economiche sociali, relazioni presentate ai congressi e non pubblicata negli atti disponibili in commercio, norme e raccomandazioni di carattere tecnico.

M

Microforma

Può essere una microfiche o un microfilm; microfiche è una scheda di carta sensibile su cui vengono riprodotti documenti in formato ridotto; microfilm è una riproduzione fotografica su negativi di piccolo formato di documenti di vari formati e contenuti; per leggere le microforme è necessario utilizzare appositi lettori.

Monografia

Pubblicazione non periodica, cioè concepita come completa (o da completarsi attraverso un numero finito di parti) e non destinata a proseguire indefinitamente.

N

Notizia bibliografica

Nota riferita a un catalogo o a una bibliografia contenente elementi informativi o descrittivi di una pubblicazione (autore, titolo, anno, etc.).

Numero di sistema

Numero progressivo che un sistema assegna automaticamente ad ogni record bibliografico all’interno del catalogo elettronico e che permette di individuare univocamente un documento.

O

OPAC

Acronimo di On-line Public Access Catalogue; catalogo informatizzato i cui dati (titoli, autori, soggetti, classi) possono essere consultati tramite terminali connessi alla rete.

Opera di consultazione

Repertori e fonti documentarie (bibliografie, enciclopedie, dizionari, annuari, trattati) che hanno lo scopo di fornire un’informazione di carattere generale e, nello stesso tempo, di indirizzare la ricerca verso strumenti più specifici; in una biblioteca sono quei documenti acquisiti solo per la consultazione e il cui uso non è permesso al di fuori della biblioteca stessa.

Operatore logico

Simbolo, grammaticale e non, che offre la possibilità di connettere più termini tra loro in una interrogazione di ricerca; gli operatori logici più comunemente usati sono and, or e not, i cosiddetti operatori booleani, dal nome di George Boole, matematico inglese della prima metà dell’800 che formalizzò la logica binaria, alla base dei moderni calcolatori.