SBOCCHI PROFESSIONALI

Gli Sbocchi Professionali

Il Corso di Laurea magistrale in Matematica  fornisce una solida preparazione culturale e metodologica nei settori fondamentali della matematica (analisi, algebra, geometria, probabilità, fisica matematica, analisi numerica) in vista del loro utilizzo in ambiti specialistici di carattere sia teorico che applicativo.

Il Corso  prepara in modo specifico alle professioni di Matematico, Statistico e alle Professioni a queste Correlate - (Codice ISTAT 2.1.1.3.1). 

Classe

Categoria

Unità Professionale

2.1.1

Specialisti in scienze matematiche, informatiche, chimiche, fisiche e naturali

2.1.1.3

Matematici, statistici e professioni assimilate

2.1.1.3.1

Matematici


La preparazione  fornita nel corso dei due anni di studio consente ai laureati di immettersi facilmente in un contesto lavorativo, come è anche attestato dai dati forniti da AlmaLaurea 1, 2.

Il laureato magistrale in Matematica può scegliere (tra l'altro):

  • di imboccare un percorso di avviamento alla ricerca matematica, pura o applicata;
  • di assumere ruoli di elevata responsabilità in progetti di ricerca scientifica avanzata, nella costruzione e nello sviluppo computazionale di modelli matematici in diversi ambiti scientifici, ambientali, sanitari, industriali, finanziari;
  • di assumere ruoli di elevata responsabilità nei servizi e nella pubblica amministrazione, nei settori della comunicazione della Matematica e in enti di ricerca o, in generale, in tutte le aziende per la cui attività sia rilevante la modellizzazione di fenomeni fisici, naturali, informatici, economico-finanziari, sociali ed organizzativi;
  • di dedicarsi all'insegnamento nella scuola.

Per quanto riguarda l' avviamento alla ricerca in Matematica, la strada maestra, seguita da diversi dei nostri studenti è quella di intraprendere un Dottorato di Ricerca, nel nostro Ateneo, in altri Atenei in Italia,  o all'estero. 

Negli incontri del 21 giugno 2018 e del 5 luglio 2018 rappresentanti di diverse realtà lavorative hanno illustrato  possibili sbocchi per un laureato in Matematica. 

Tra gli altri:

  • occupazione nelle industrie con impatto tecnologico (in particolare microelettronica, optoelettronica, telecomunicazioni, informatica, elettronica, spaziale, biomedica), dell'ambiente, della sanità, dei beni culturali e della pubblica amministrazione;
  • presenza come sviluppatori ed elaboratori di modelli finanziari presso banche, imprese finanziarie, società di consulenza;
  • l'insegnamento e la divulgazione ad alto livello della cultura scientifica con particolare riferimento ai diversi aspetti, teorici, sperimentali e applicativi, della matematica;
  • occupazione in enti di ricerca.













Last modified: Friday, 22 November 2019, 3:11 PM