Indice degli argomenti

  • Seduta di laurea magistrale del 18-19 luglio 2024 (ore XX.XX) - I^ sessione A.A. 2023/2023

    La/e seduta/e di laurea magistrale è/sono fissata/e il giorno 18/19 luglio 2024 alle ore XX.XX presso l'aula XX dell'edificio UXX - Via XXXXXXXXX, X - 20126 Milano (I^ sessione A.A. 2023/2024).

    Le sedute di laurea si svolgeranno in presenza.

    ____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

    I laureandi dovranno inviare all'Ufficio Servizi Didattici di Scienze il materiale necessario al regolare svolgimento della discussione entro i termini sotto indicati:

    04/07/2024
    tesi in formato PDF; (esempi di intestazione: tesiLM_en.pdf e tesiLM_it.pdf)
    riassunto della tesi in formato PDF, in italiano e in inglese.

    11/07/2024
    - copia in formato PDF della presentazione. 
    Una versione aggiornata del file può essere inoltrata entro il 15 luglio 2024. La versione definitiva potrà essere archiviata su chiavetta o condivisa con il proprio relatore.

    Il materiale dovrà essere inviato tramite l'account @campus.unimib.it all'account segreteria-matematica@unimib.it, con oggetto "Riassunti/Tesi/Presentazione di Cognome Nome - matricola"

    __________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

    riassunti della tesi in italiano e in inglese, la tesi magistrale e la presentazione dovranno contenere le seguenti indicazioni: 

    Titolo della tesi di Laurea Magistrale: "........"
    Laureando: "Cognome Nome - matricola"
    Relatore: "Cognome Nome"

    La presentazione della tesi magistrale verrà proiettata in aula durante la discussione.
    Lo studente può portare ed utilizzare una chiavetta USB personale contenente la versione aggiornata del documento.

    La tesi magistrale cartacea potrà essere consegnata il giorno stesso della discussione alla Commissione.
    La tesi magistrale verrà restituita dalla Commissione subito dopo la discussione.

  • Commissioni di Laurea Magistrale A.A. 2022/2023

  • Modalità per prepararsi e conseguire la laurea magistrale

    Il CCD stabilisce, per tutto l'Anno Accademico, le date delle sessioni di Laurea Magistrale: estiva, invernale, primaverile.

    La Laurea Magistrale si consegue con il superamento della prova finale che consiste nella presentazione e discussione di una tesi elaborata dallo studente in modo originale e individuale, sotto la guida di un Relatore o Correlatore esterno.

    Lo studente contatta un possibile relatore (docente o ricercatore), tra i membri del Dipartimento di Matematica e Applicazioni e i membri del CCD di Scienze Matematiche, per concordare un argomento per la prova finale. Può anche contattare un relatore esterno: in questo caso il Presidente del CCD nominerà anche un relatore interno.

    L’elaborato della prova finale per il conseguimento del titolo di studio (la tesi) può essere scritto in italiano o inglese.

    Per presentarsi alla prova finale lo studente deve avere acquisito tutti i crediti previsti relativi al piano degli studi approvato dal CCD. 

    Su apposito modulo predisposto dalla Segreteria Studenti di Scienze, il Relatore, o il Presidente del CCD, certifica l’attività svolta per l’acquisizione dei crediti relativi alla preparazione della tesi.

    La domanda di Laurea Magistrale deve essere presentata all'Ufficio Segreteria Studenti di Scienze secondo le modalità e le tempistiche indicate (si invita a porre la massima attenzione al calendario sotto riportato).

    L’attività svolta per la preparazione della prova finale viene valutata dalla Commissione di Laurea Magistrale, nominata dal Presidente della Scuola o, in sua vece, dal Presidente del CCD ed è costituita da almeno cinque membri, in maggioranza professori di ruolo. Presidente della Commissione è il professore di ruolo più elevato e, a parità di ruolo, il professore con la maggiore anzianità nel ruolo, mentre Segretario il professore o ricercatore con minore anzianità nel ruolo.

    Il Presidente della Scuola o, in sua vece, il Presidente del CCD, può attribuire i compiti di Commissario aggregato, e, quindi, di componente aggiunto alla Commissione, a esperti esterni, in particolare al correlatore esterno, limitatamente alla prova finale dello studente stesso.

    La Prova Finale consiste nella valutazione della tesi dello studente, che esporrà alla Commissione di Laurea Magistrale il lavoro svolto. La Commissione per la Prova Finale esprime la valutazione complessiva in 110-mi con eventuale lode. La Commissione, potrà decidere di attribuire un incremento rispetto al punteggio ottenuto dalla media ponderata dei voti degli esami che danno origine a valutazione in 30-mi, riportata in 110-mi e arrotondata al numero intero superiore nel caso di parte decimale maggiore o uguale a 0,5. L’incremento attribuito non potrà essere di norma superiore a 8/110. Il relatore potrà allegare un parere di altro docente se intende chiedere un incremento elevato di punti. La decisione relativa al voto finale è presa dalla Commissione di Laurea Magistrale a maggioranza. In caso di parità prevale il voto del Presidente. L’eventuale lode deve essere approvata all'unanimità.

    Qualunque deroga a quanto qui precisato dovrà essere preventivamente richiesta alla Commissione e motivata dal Relatore di tesi.

    Per la redazione della tesi, utilizzare LaTeX, a meno che il relatore sia di altro avviso. Si vedano le linee guida per la prova finale del Corsi di Laurea Triennale in matematica, e il relativo template da modificare per la laurea magistrale (matapp_tpl.pdf). Esempio in inglese tesiLM_en.pdf e in italiano tesiLM_it.pdf

  • Conseguimento titolo: calendario, modalità e tempistiche