Topic outline

  • Profilo professionale

    Il profilo professionale formato dal Corso di Laurea in Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane è quello degli esperti nella formazione e nella gestione delle Risorse Umane che, nei contesti di lavoro, possono agire in qualità di specialisti in risorse umane, di specialisti dell'organizzazione del lavoro e/o di docenti formatori della formazione e dell'aggiornamento professionale.

    Le competenze chiave associate alla funzione riguardano:

    • i modelli teorici, gli strumenti e i metodi didattici della formazione;
    • le tecnologie informatiche applicate alla formazione (e-learning);
    • le tecniche di coaching e, più in generale, di costruzione di positive relazioni formative e di supporto allo sviluppo del personale nelle organizzazioni;
    • i modelli teorici, gli strumenti e i metodi di analisi organizzativa;
    • le politiche, le pratiche e i sistemi di gestione delle risorse umane;
    • i modelli teorici, gli strumenti e i metodi di gestione del cambiamento organizzativo;
    • le dimensioni di intercultura e di comportamento organizzativo in contesti internazionali;
    • i modelli teorici, gli strumenti e i metodi per l’analisi e l’interpretazione dei mutamenti a livello sociale, culturale in ottica nazionale, internazionale e globale;
    • le competenze trasversali, indispensabili per poter operare in contesti dinamici, interfunzionali e sempre più spesso internazionali;
    • le competenze linguistiche, con particolare riferimento alla Lingua Inglese.

    Per questo, oltre alle aree Organizzativa e a quella dell’Educazione degli Adulti, il CdS offre insegnamenti volti a sviluppare conoscenze e competenze utili ai fini della lettura, interpretazione e contestualizzazione delle relazioni tra le scelte interne all’organizzazione e le dinamiche di trasformazioni che hanno luogo nel contesto sociale nazionale, internazionale e globale (area Società). Inoltre, il CdS offre insegnamenti utili a sviluppare conoscenze e abilità in area linguistica, sia attraverso il Laboratorio di Lingua Inglese, sia attraverso l’offerta di un insegnamento impartito in lingua inglese. L’offerta di insegnamenti obbligatori permette di coprire tutte le 4 aree indicate, pur dando maggiore peso alle due aree (organizzativa e dell’educazione degli adulti) che si ritengono costitutive il profilo culturale e professionale formato dal CdS. Tuttavia, allo stesso tempo le studentesse e gli studenti del CdS possono personalizzare il percorso di studi attraverso gli insegnamenti a scelta, che consentono loro di approfondire le aree di loro interesse, pur potendo contare su un percorso di base comune rappresentato dagli insegnamenti obbligatori. Complessivamente, il CdS è strutturato in modo da rappresentare in modo equilibrato tanto le due aree costitutive (6 insegnamenti per l’area organizzativa e 6 per l’area dell’educazione degli adulti), quanto le aree Società e Linguistica (due insegnamenti per ognuna di esse). Nello schema sotto riportato si offre una sintesi del contributo offerto dai singoli insegnamenti ad ognuna delle 4 aree che concorrono alla formazione del profilo culturale e professionale.

    Profilo Professionale

    • Sbocchi occupazionali

      Nei contesti di lavoro, gli esperti nella formazione e nella gestione delle Risorse Umane possono agire in qualità di specialisti in risorse umane, di specialisti dell'organizzazione del lavoro e/o di docenti formatori della formazione e dell'aggiornamento professionale. Le funzioni più frequentemente ricoperte sono quelle di:

      • formatori, in grado di intervenire in prima persona nell'erogazione di attività̀ formative;
      • progettisti e coordinatori di progetti formativi, in grado di curare l'analisi dei fabbisogni, la definizione dei programmi e di presidiare il rapporto con i fornitori di servizi;
      • esperti specialisti di risorse umane, in grado di integrare la leva dello sviluppo con gli altri sistemi di gestione del personale (reclutamento e selezione, sistemi di valutazione, carriera; performance management) e con le leve di sviluppo organizzativo
      • esperti della comunicazione mediata dalle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT), in grado di curare la messa a punto di progetti di e-learning e di portali della formazione.

       La collocazione tipica degli esperti nella formazione e nella gestione delle Risorse Umane è

      • nelle funzioni del personale e/o della formazione e/p dello sviluppo organizzativo in organizzazioni di impresa (dei comparti sia manifatturiero sia dei servizi) e in Pubbliche Amministrazioni;
      • in aziende, istituzioni ed enti sia pubblici sia privati che erogano azioni, interventi e servizi di formazione continua (formazione professionale, educazione degli adulti, formazione finanziata, etc);
      • in società̀ private, agenzie ed enti di formazione professionale che offrono servizi di gestione delle risorse umane alle imprese, tra cui società, agenzie ed enti di consulenza, di ricerca del personale, di executive search).