Indice degli argomenti

  • Alumni di Scienze e Tecnologie Chimiche Università degli studi di Milano  Bicocca

    E'  stata istituita   una pagina Linkedin "Alumni di Scienze e Tecnologie Chimiche Università degli studi di Milano "

    Per  accedere al gruppo degli Alumni occorre ovviamente  essere laureati, anche triennali, ed essere registrati su Linkedin.

    Chi non lo fosse può farlo (gratuitamente) dalla pagina  https://it.linkedin.com/
    Dopo aver completato la registrazione (non occorre compilare l'intero profilo - lo si può fare anche in un secondo momento - ma per favore immettete subito le informazioni sui vostri studi), usando il campo di ricerca in alto nella pagina si dovrà cercare "Alumni di Scienze e Tecnologie Chimiche, Università di Milano Bicocca". Potrebbero apparire molti risultati ma se scegliete dal menu orizzontale la tipologia Altro > Gruppi otterrete come unico risultato il riferimento al gruppo. Selezionatelo e cliccate su "Richiesta di adesione". Entro qualche giorno avrete notifica dell'accettazione della vostra iscrizione. Da quel momento potrete postare commenti, avvisi, interventi  che saranno condivisi con tutti gli Alumni di chimica della Bicocca.

    Su tale pagina verranno riportate anche le offerte di lavoro rivolte ai laureati in Chimica, è importante tenere aggiornato il proprio profilo.


    • AGOSTO 2020

      L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia ed Emilia-Romagna ha emesso in questi giorni i bandi per l’aggiornamento degli elenchi degli idonei al conferimento di borse di studio per diplomati e laureati in diverse discipline, da inserire nei progetti di ricerca a quali IZSLER partecipa. Visto l’elevato numero di progetti e di borse ancora da assegnare e in previsione dell’avvio di nuovi progetti di ricerca corrente ministeriali previsti per l’autunno, è necessario integrare gli elenchi per le svariate professionalità che sono coinvolte nei progetti di ricerca, in particolare diplomati e laureati in materie scientifiche.  L’attività tecnico scientifica correlata ai progetti è una occasione, peraltro retribuita, per i giovani che hanno appena concluso un percorso di studi, per entrare nel mondo della ricerca e conoscere le attività di laboratorio tipiche di IZSLER, mentre per chi ha già in parte acquisito competenze specifiche, è l’occasione di far crescere la propria professionalità attraverso nuove esperienze in un contesto di elevata competenza e specializzazione.  In ciascun bando sono descritti in dettaglio i titoli di studio ammessi alla selezione. Una volta verificata l’idoneità e inseriti nelle liste, i candidati verranno avvisati ogniqualvolta vi sia un avviso di selezione di borsa di studio per la specifica professionalità.

      I bandi sono pubblicati alla voce “Concorsi” nel settore “Albo pretorio” (https://www.izsler.it/pls/izs_bs/v3_s2ew_consultazione.mostra_pagina?id_pagina=2391)


      GENNAIO 2020
      Federchimica ha deciso di ricordare con alcuni Premi per tesi di Laurea Magistrale il Cav. Lav. Dottor Giorgio Squinzi, grande imprenditore e indimenticato Presidente scomparso lo scorso ottobre 2019.
      Il Dottor Squinzi è stato per due mandati (1997-2003 e 2005-2011) Presidente della Federazione, successivamente Presidente del Cefic (il Consiglio europeo dell’industria chimica) e Presidente di Confindustria dal 2012 al 2016.
      Una sua particolare passione è stata quella per i giovani chimici.

      Per questo motivo,  FEDERCHIMICA  ha voluto onorare la sua memoria proponendo a tutte le Sedi Universitarie in cui sono presenti corsi di laurea in ambito chimico, un Premio del valore di 2.000 euro per un totale di 34 premi .
      Il premio sarà assegnato a uno studente/studentessa selezionato che presenti, nel 2020, un progetto di tesi magistrale di forte interesse industriale. 
      Dettagli sulla partecipazione a tale concorso verranno inviati a laureandi e laureati 2020 dal presidennte del CCD   indicativamente a luglio 2020

      SETTEMBRE 2019

      Sarà disponibile dal mese di ottobre presso l'Istituto Ronzoni, una borsa di studio annuale  per un chimico/scienziato dei materiali.
      Di seguito è indicata la descrizione sintetica di possibili temi di ricerca.

      Caratterizzazione di polisaccaridi presenti in formulazioni farmaceutiche e medical device:
      -studio di solubilizzazione di formulazioni contenenti polisaccaridi, caratterizzazione analitica,  studi di degradazione enzimatica
      -messa a punto e validazione di metodi cromatografici ed NMR per la caratterizzazione strutturale di polisaccaridi
      -studio con tecniche chimico-fisiche (DLS, Zp, ITC e fluorimetria) dell'interazione polisaccaridi/ proteine


      Per ulteriori informazioni contattare la dottoressa Sabrina Bertini bertini@ronzoni.it

      Istituto di Ricerche Chimiche e Biochimiche G. Ronzoni
      Via G. Colombo 81 - 20133 MILANO
      www.ronzoni.it




      DICEMBRE 2018

      La Fast bandisce una borsa di studio del valore di € 17.500 (diciassettemilacinquecento) lordi su base annua per favorire l’attività formativa nell’ambito di un progetto di ricerca in collaborazione con un’istituzione universitaria di Milano e con primaria azienda multinazionale alimentare specializzata nella produzione dolciaria.
      Il candidato ideale deve possedere i seguenti requisiti:

      • laurea Magistrale in chimica, chimica industriale (viene considerato equipollente il conseguimento della laurea breve in chimica o chimica industriale a fronte di minimo due anni documentabili di esperienza specifica in chimica analitica);
      • esperienza in chimica analitica, in particolar modo nell’ambito di analisi NMR, GC, GC/MS e HPLC;
      • buona conoscenza della lingua inglese.

      Scadenza: Venerdì 18 gennaio 2019 ore 12.00.  Dettagli e modalità  di partecipazione nel file ‘Borsa di studio’.


    • MARZO 2021

      Federchimica ha deciso di ricordare con alcuni Premi per tesi di Laurea Magistrale il Cav. Lav. Dottor Giorgio Squinzi, grande imprenditore e indimenticato Presidente scomparso nel mese di ottobre 2019. Il Dottor Squinzi è stato per due mandati (1997-2003 e 2005-2011) Presidente della Federazione, successivamente Presidente del Cefic (il Consiglio europeo dell’industria chimica) e Presidente di Confindustria dal 2012 al 2016. Una sua particolare passione è stata quella per i giovani chimici.

      Per questo motivo, FEDERCHIMICA ha voluto onorare la sua memoria proponendo a tutte le Sedi Universitarie in cui sono presenti corsi di laurea in ambito chimico, un Premio del valore di 2.000 euro per un totale di 30 premi. Il premio sarà assegnato a uno studente/studentessa selezionato che presenti, nel 2021, un progetto di tesi magistrale di forte interesse industriale. 

      Possono partecipare tutti gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Chimiche dell’Università di Milano-Bicocca che hanno conseguito il titolo nell’a.a 2020-2021 (ultima sessione 25 marzo 2022).

      Per partecipare, si richiede che il progetto di tesi rispetti almeno una delle seguenti caratteristiche:

      -) sia svolto in collaborazione con un’impresa associata a Federchimica, eventualmente anche con l’attivazione di un tirocinio,

      -) sviluppi una delle tematiche che vedono impegnate attualmente la Federazione (come, per esempio, gli aspetti di Regolamentazione, il REACH e la sostituzione delle sostanze, la ricerca chimica in funzione della sostenibilità, dell’economia circolare, del risparmio energetico nell’industria chimica e nei settori utilizzatori, i cambiamenti legati agli scenari di Industria 4.0)

      -) sviluppi una tematica relativa ai settori rappresentati da Federchimica disponibile a questo link

       Gli studenti interessati devono compilare e inviare a didattica.chimica@unimib la domanda di partecipazione (CLICCA QUI) , entro il 31 gennaio 2022. Una copia della tesi in formato elettronico dovrà essere inviata a didattica.chimica@unimib entro il 31 marzo 2022.

      Le tesi verranno valutate da una commissione costituita da rappresentanti di Federchimica, dal Presidente del Consiglio di Corso di Laurea e dal Responsabile del Corso di Laurea Magistrale. La Commissione di assegnazione dei premi di laurea, esaminerà gli elaborati e assegnerà il premio alla Tesi che sarà ritenuta meritevole a insindacabile giudizio della Commissione.

      Il valore del premio sarà di 2.000 euro (al netto delle ritenute erariali applicate) e verrà consegnato in occasione di un evento specifico da programmare nel 2022.




      GENNAIO 2021

      PREMIO DI LAUREA TMP PROMOSSO DALL'ASSOCIAZIONE ITALIANA TECNICI MATERIE PLASTICHE - III EDIZIONE

      Possono partecipare tutti i Laureati in possesso di Laurea Magistrale che hanno conseguito il titolo presso Università italiane con votazione minima di 100/110, negli anni solari 2020 o 2021 entro la scadenza del bando.

      Bando di Concorso

      Locandina




      OTTOBRE 2020

      Ai Laureati Magistrali in Scienze e Tecnologie Chimiche dell’Università di Milano-Bicocca nel periodo 1.07.2019-30.09.2020


      L'Università di Pavia bandisce un concorso per l'assegnazione di due premi di laurea, dell'importo di € 4.000,00 ciascuno con l'obiettivo di individuare e valorizzare giovani di particolare talento laureati in discipline chimiche.

      I premi sono finanziati da Indena S.p.A. di Milano, società italiana leader nell’identificazione, sviluppo e produzione di principi attivi botanici di alta gamma per l'industria farmaceutica, nutrizionale e cosmetica.

      I premi sono destinati a laureati di secondo livello in Chimica, Chimica Industriale e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche che abbiano conseguito il titolo in non più di due anni oltre la durata normale del corso presso le Università di Pavia, Insubria, Milano Statale, Milano-Bicocca, Piemonte Orientale e che abbiano discusso nel periodo tra il 1° luglio 2019 e il 30 settembre 2020 una tesi sperimentale su argomenti inerenti problematiche proprie dei diversi settori della chimica.

      Le domande di partecipazione (clicca qui per il bando ) , dovranno pervenire all'Università di Pavia, pena l’esclusione, entro il termine del 06 ottobre 2020 



      OTTOBRE 2019

      Ai Laureati Magistrali in Scienze e Tecnologie Chimiche dell’Università di Milano-Bicocca nel periodo 1.08.2018-31.07.2019

       La Conferenza Nazionale dei Presidenti e dei Direttori delle Strutture Universitarie di Scienze e Tecnologie (Con.Scienze) ha bandito 10 premi da 1.000,00 euro ciascuno da destinare a studenti delle classi di laurea magistrale scientifiche che abbiano conseguito la Laurea Magistrale nel periodo 1.08.2018-31.07.2019.

      Questa iniziativa ha l’obiettivo di premiare il lavoro di ricerca svolto durante tesi di laurea magistrale, con particolare riguardo alle ricerche volte a favorire l’integrazione delle diverse discipline.

      Il Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e della Terra (DISAT) potrà inviare a Con.Scienze una sola candidatura, scegliendo fra le Tesi di Laurea Magistrale realizzate nell’ambito dei Corsi di Laurea Magistrale del DISAT: Scienze e Tecnologie Chimiche, Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e il Territorio, Marine Sciences e Scienze e Tecnologie Geologiche

      Chi di voi fosse interessato a partecipare al bando, dovrà inviare entro e non oltre le ore 24:00 di lunedì 4 novembre alla segreteria didattica del corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Chimiche (didattica.chimica@unimib.it) la domanda compilata, che trovate allegata al presente messaggio, unitamente a:

      -) elenco degli esami sostenuti con indicazione dei CFU e della votazione conseguita;

      -) autocertoficazione di  conseguimento della laurea magistrale e votazione  relativa

      -) riassunto in lingua italiana della tesi di laurea magistrale (in formato elettronico pdf);

      -) la tesi di laurea magistrale (in formato elettronico pdf).

       

      Fra le domande che perverranno, il Presidente del Consiglio di Coordinamento Didattico e il Responsabile del Corso di Laurea Magistrale sceglieranno una Tesi di Laurea Magistrale sulla base dei seguenti criteri di valutazione:

      1.           Grado di interdisciplinarietà

      2.           Originalità dell’argomento

      3.           Metodologie utilizzate per la ricerca

      4.           Qualità e interesse dei risultati conseguiti

      La Tesi selezionata sarà inoltrata alla Commissione istituita dal DISAT che provvederà a selezionare fra le tesi pervenute dai Corsi di Laurea Magistrale del DISAT, quella che il Dipartimento invierà a Con.Scienze per il concorso.



      SETTEMBRE  2019

      L'Università degli Studi di Pavia bandisce un concorso per l’assegnazione di due premi di laurea, dell’importo di € 4.000,00 ciascuno, con l’obiettivo di individuare e valorizzare giovani di particolare talento laureati in discipline chimiche.

      I premi sono finanziati da Indena S.p.A. di Milano, società italiana leader nell’identificazione, sviluppo e produzione di principi attivi botanici di alta gamma per l’industria farmaceutica, nutrizionale e cosmetica.
      I premi sono destinati a laureati di secondo livello in Chimica, Chimica Industriale e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche che abbiano conseguito il titolo presso le Università di Pavia, Insubria, Milano Statale, Milano Bicocca, Piemonte Orientale, e che abbiano discusso, nel periodo tra il 1°luglio 2018 e il 30 settembre 2019, una tesi sperimentale su argomenti inerenti problematiche proprie dei diversi settori della chimica.

      Scadenza: 08 ottobre 2019. Per maggiori Informazioni clicca qui 

      Bando (anche in allegato) e  modulo di partecipazione sono scaricabili dalla pagina web 



      MAGGIO 2019

      Premio di Laurea Federchimica, per maggiori informazioni clicca qui
      Termine ultimo per inviare la domanda : 31 maggio 2019




      SETTEMBRE 2018  

      L'Università degli Studi di Pavia bandisce un concorso per l’assegnazione di due premi di laurea, dell’importo di € 4.000,00 ciascuno, con l’obiettivo di individuare e valorizzare giovani di particolare talento laureati in discipline chimiche. 

      I premi sono finanziati da Indena S.p.A. di Milano, società italiana leader nell’identificazione, sviluppo e produzione di principi attivi botanici di alta gamma per l’industria farmaceutica, nutrizionale e cosmetica.
      I premi sono destinati a laureati di secondo livello in Chimica, Chimica Industriale e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche nel periodo tra il 1° luglio 2017 e il 30 settembre 2018.

      Scadenza: 09 ottobre 2018. Per maggiori Informazioni clicca qui.