Topic outline

  • Il Corso di Studio in Scienze e Tecnologie Chimiche incoraggia i periodi di formazione all'estero sia in forma di frequenza ai corsi sia per lo svolgimento di attività di tesi. I periodi di formazione all'estero vengono svolti nell'ambito dei programmi di mobilità internazionale. Il Corso di Studio partecipa a vari programmi di mobilità. I programmi rientrano in due tipologie:

    Bandi diretti allo svolgimento di un periodo di studio all'estero:

    Erasmus+ Studio: permette l’acquisizione di CFU del proprio piano di studi presso Atenei UE partners di UNIMIB che verranno poi riconosciuti in carriera;


    Sono previste 3 possibili modalità di svolgimento della mobilità Erasmus+ Studio:

    • Mobilità tradizionale: tutto il periodo viene svolto all'estero (e-learning o presenza)
    • Blended learning: un periodo in Italia con e-learning erogato dalla sede estera + un periodo all'estero (e-learning o presenza)


    È consentito svolgere esami in Bicocca durante la mobilità previa interruzione temporanea della borsa e rientro in Italia

     Bandi diretti allo svolgimento di periodi di tirocinio all'estero:


    Erasmus+ Traineeship
    : permette l’acquisizione di CFU del proprio piano di studi per attività di tirocinio e stage presso atenei o aziende UE. I risultati dell'attività di tirocinio possono essere la base per la stesura dell'elaborato per la prova finale (tesi). Questa esperienza può opzionalmente essere svolta anche post-laurea a patto di presentare domanda prima della discussione della tesi.

    Exchange Extra-UE
    : permette l’acquisizione di CFU del proprio piano di studi per attività di tirocinio e stage presso atenei o aziende nei paesi non ricompresi negli accordi Erasmus (per i quali si applica il bando Erasmus+ Traineeship) oltre che lo svolgimento  di attività di ricerca di tesi sia sperimentale che compilativa.


    Ogni anno in occasione dell'uscita dei bandi di mobilità l'Ateneo e il Corso di Studio organizzano degli incontri informativi. Le date di tali incontri vengono prontamente comunicate con un messaggio email da parte della segreteria didattica e del coordinatore Erasmus.

    Il Corso di Studio, nell'ambito dei vari programmi, ha in atto una serie di convenzioni (accordi bilaterali) con diverse università straniere di prestigio ai fini dello scambio di studenti e docenti. Le sedi convenzionate e quelle presso le quali esitono già accordi di tirocinio sono riportate nella relativa sezione.


  • Di seguito è riportato l'elenco delle sedi universitarie con le quali sono attive le convenzioni per periodi di studio e di tesi:

    ERASMUS CODE

    ATENEO

    LIVELLO STUDENTI (I=triennale; II=magistrale; III= dottorato)

    POSTI A DISPOSIZIONE

    MESI MASSIMI DI MOBILITA' PER OGNI STUDENTE (minimo di mesi ammissibili  2)

    LIVELLO LINGUISTICO DICHIARATO NEL BA (verificare sui siti esteri eventuali variazioni)

    E CORDOBA01

    UNIVERSIDAD DE CORDOBA - Faculty of Sciences

    I, II

    1

    9

    B1 spagnolo

    E MADRID04

    UNIVERSIDAD AUTÓNOMA DE MADRID - Facultad de Ciencias

    I, II, III

    2

    6

    B1 spagnolo

    F LYON103

    ÉCOLE NORMALE SUPÉRIEURE DE LYON - Chemistry Department

    I, II, III

    1

    6

    B2 francese, B2 Inglese

    F STRASBO48

    UNIVERSITÉ DE STRASBOURG - Faculty of Chemistry

    I, II

    2

    6

    B2 Francese

    P AVEIRO01

    UNIVERSIDADE DE AVEIRO - Department of Chemistry

    I, II, III

    3

    6

    B1 portoghese, B2 inglese

    F NANTES01

    UNIVERSITÉ DE NANTES - Faculty of Sciences, Department of Chemistry

    I, II, III

    1

    6

    B2 francese, B2 inglese

    S UMEA01

    UMEÅ UNIVERSITET - Department of Chemistry

    I, II, III

    3

    5

    B2 svedese, B2 inglese

    RO CLUJNAP01

    UNIVERSITATEA BABEȘ-BOLYAI

    I, II, III

    2

    5

    C1 romeno; B2 inglese; B2 tedesco

    LV RIGA02

    RIGA TECHNICAL UNIVERSITY - Institute of Energy Systems and Environment

    II, III

    2

    10

    B2 inglese



    • DESTINAZIONE
      CONTATTO UNIMIB
      CONTATTO SEDE ESTERA
      NTNU di Trondheim (Norvegia) Simona Binetti Eivind Øvrelid (eivindo@sintef.no); Marisa Di Sabatino Lundberg (marisa.di.sabatino.lundberg@ntnu.no)
      Università di Fribourg (Svizzera) Francesco Peri Claudio Cappelletti (claudio.cappelletti@unifr.ch)
      ENS Lione, Dipartimento di Chimica (Francia)

      Francesco Peri

      Jens Hasserodt (jens.hasserodt@ens-lyon.fr); Olivier Maury (Olivier.Maury@ens-lyon.fr)
      UNIST, Ulsan (Corea del Sud) Francesco Peri Sung-You Hong (sungyou.hong@gmail.com)
      Università di Montpellier (Francia) Barbara La Ferla Alberto Marra (Alberto.Marra@enscm.fr)
      University of Copenhagen (Danimarca) Davide Ballabio Rasmus Bro
      Radboud Universiteit Nijmegen (Olanda) Davide Ballabio Jeroen Jansen
      Universidad de Burgos (Spagna) Davide Ballabio Mª Cruz Ortiz Fernandez
      Helmholtz Zentrum München (Germania) Davide Ballabio Igor Tetko
      Universitade de Lisboa (Portogallo) Francesco Nicotra Amelia Rauter (aprauter@fc.ul.pt)
      Trinity College, Dublin (Irlanda) Francesco Nicotra Adriene Prina Mello (prinamea@tcd.ie)
      Universidad Rovira i VirgiliTarragona (Spagna) Francesco Nicotra Sergio Castillon (sergio.castillon@urv.net)
      National University of Ireland – Galway (NUIG – Irlanda) Laura Russo Paul Murphy
      University of Bayreuth, (Germany) Laura Russo Carlo Unverzagt (carlo.unverzagt@uni-bayreuth.de)
      CIC bioGUNE (Spagna) Laura Russo Jesús Jiménez-Barbero (jjbarbero@cicbiogune.es)

      • Proponent
        Location
        Short description
        Key tasks and description
        Period
        Contact
        Procter & Gamble
        Strombeek-Bever - (B)
        Projects in R&D area. Formulating new products, performance assessment and/or mechanistic modelling.
        Laboratory experiments, use of equipment with data analysis and reporting/communicating results.Trainees will work on their own project as part of a Global project team, having the  opportunity to put their technical skills to work on intellectually challenging problems. Moreover, they will have the opportunity to improve their team working and soft skills through practical experience and interactive training courses, and they will learn to work effectively with people of different nationalities and cultural backgrounds. Typically projects involve formulating new products and testing the product performance using our methods (i.e. cleaning, foam generation, rinsing, etc.), building mechanistic model to explain the product performance, or developing new test methods to measure product performance.

        June 2022 - September 2022
        Prof. Barbara La Ferla


        • A seguito dell’emergenza Covid-19, l’Ateneo autorizzerà le mobilità solo nel caso vi siano le condizioni di sicurezza adeguate. A tal proposito è stata predisposta un'apposita pagina costantemente aggiornata.

          • Per informazioni dettagliate sui bandi e sulle procedure da seguire si raccomanda di fare sempre riferimento alle pagine dedicate a Erasmus+ Studio, Erasmus+ Traineeship e Mobilità Extra-UE sul sito di ateneo. Di seguito si riassumono le informazioni principali.

            ♦ Erasmus+ studio

            È necessario partecipare al bando durante l'anno accademico precedente quello della mobilità (uscita bando a dicembre). Di seguito si riassumono i passaggi principali;

              1. Scegliere una sede estera con cui esista un accordo bilaterale
              2. Visionare l'offerta formativa e i requisiti linguistici della sede estera e redarre un piano di studi adeguato da inserire nel Learning Agreement (LA)
              3. Presentare il LA su SegreterieOnline e seguire gli ulteriori passaggi burocratici previsti


            Erasmus+ Traineeship

            1. È necessario partecipare a uno dei bandi a disposizione:
              • bandi dicembre - per effettuare la mobilità durante l'anno accademico in corso;
              • bandi giugno - per effettuare la mobilità durante l'anno accademico successivo;

            2.   Non è necessaria la presenza di un accordo bilaterale con la sede del tirocinio;
            3. Concordare con il Coordinatore alla mobilità internazionale  il programma del tirocinio da seguire all’estero ed ottenere l'autorizzazione alla mobilità compilando gli appositi moduli (Learning Agreement for Traineeship-LAT ed autorizzazione alla mobilità);
            4. Presentare domanda di candidatura tramite SegreterieOnline;


            ♦ Exchange Extra-UE

            1. È necessario partecipare a uno dei bandi a disposizione:
              • bandi dicembre - per effettuare la mobilità durante l'anno accademico in corso
              • bandi giugno - per effettuare la mobilità durante l'anno accademico successivo;

            2. Individuare una sede estera (università, istituto di ricerca, azienda). A questo scopo è anche possibile fare riferimento alla lista di contatti esteri e dei rispettivi referenti in UniMIB riportata nell'apposita sezione. Possono altresì essere ricercate tra gli istituti che hanno stabilito un Accordo di Cooperazione Internazionale con l’Ateneo o tra le proposte pubblicate sulla piattaforma europea http://erasmusintern.org/ e aventi destinazioni extra-UE;
            3. Non è necessaria la presenza di un accordo bilaterale con la sede del tirocinio;
            4. Concordare con il Coordinatore alla mobilità internazionale il programma del tirocinio da seguire all’estero ed ottenere l'autorizzazione alla mobilità compilando gli appositi moduli (Learning Agreement for Exchange student - LAEX) ed autorizzazione alla mobilità)
            5. Presentare domanda di candidatura tramite SegreterieOnline;

            • Il programma Erasmus mette a disposizione degli studenti una piattaforma online per corsi di lingua (Online linguistic support - OLS) con assegnazione di licenze e test di valutazione. OLS è concepito per aiutare coloro che partecipano al programma Erasmus+ a migliorare la padronanza della lingua in cui dovranno lavorare o studiare affinché possano trarre il massimo vantaggio dall' esperienza all'estero.

              In aggiunta, l'Università di Milano-Bicocca mette a disposizione gratuitamente a tutto il personale e agli studenti l'accesso al portale di corsi di lingua online Rosetta Stone.